Luogo

Savarna
Museo Ca' Segurini
Categoria

Data

Giu 05 2018

Ora

8:00 - 18:00

DESPINA, VALDRADA, OTTAVIA, DIOMIRA E TECLA – Cinque di Cinquantacinque

ore 16.30, Museo Etnografico Ca’Segurini, Savarna
con gli alunni della scuola primaria Bartolotti di Savarna

Perfomance di arti coreutiche, musicali ed espressive che prevede la rappresentazione di cinque città: Despina, città di confine, nave-cammello; Valdrada, città allo specchio; Ottavia, città in filigrana; Leonia, che rifà sé stessa ogni giorno; Tecla, città in perenne costruzione (liberamente tratte da “Le città invisibili” di Italo Calvino) attraverso allestimenti mobili nello spazio-tempo realizzati con le installazioni modulari in cartapesta e altri materiali di riciclo prodotte dai bambini, nello svolgimento del progetto “Il magazzino dei ricordi” condotto dall’esperta Alice Iaquinta organizzato dal Decentramento.