Nutrimenti per la crescita è quella singolare pratica di mettere in connessione le esperienze formative ed espressive legate alle arti performative che si svolgono nelle scuole primarie e secondarie di primo grado di Ravenna. Nato cinque anni fa per volontà e desiderio dell’Associazione Cantieri e in collaborazione con del Comune di Ravenna, Nutrimenti per la crescita è diventato ben presto una “buona pratica” ampiamente riconosciuta nel panorama culturale italiano: un raro caso capace di mettere in rete le istituzioni scolastiche e culturali con importanti realtà artistiche, tenendo al centro il benessere, la cura, lo sviluppo e la formazione dei bambini e dei ragazzi. Nutrimenti per la crescita raccoglie sotto un unico programma i numerosi percorsi formativi offerti ai giovanissimi che sono stati accompagnati nella costruzione della consapevolezza della propria fisicità e che li ha visti protagonisti non come singole unità bensì come una preziosissima tessera di un bellissimo e variegato mosaico.

Ecco allora che nell’anno in cui viene deciso se assegnare il titolo di Capitale Europea della Cultura nel 2019 alla nostra città, Nutrimenti per la crescita concentra la propria attenzione proprio sul concetto cardine della candidatura di Ravenna ovvero “Mosaico di Culture”. Le nostre tessere sono i bambini e ragazzi che formeranno la Ravenna di domani, cittadini chiamati a migliorare la nostra città nella speranza che l’esperienza di Nutrimenti per la crescita contribuisca a fare di loro persone consapevoli dell’altro diverso da sè.

PROGRAMMA IN PDF

Giovedì 22 Maggio – Artificerie Almagià, Via dell’Almagià 2, ore 17
Compito all’Almagià degli allievi dei laboratori Cantieri
BIANCO
Performance del progetto “CorpoGiochi® a Scuola-Tweens realizzata con le insegnanti e gli studenti delle classi 2A, 2B, 2F della scuola secondaria di primo grado “M. Montanari” e 2C della scuola secondaria di primo grado “Ricci Muratori”
PROVA DEGLI STATI DELLA MATERIA
Dimostrazione di lavoro del progetto “CorpoGiochi® a Scuola-Tweens realizzata con le insegnanti e gli studenti delle classi 1A, 1B, 1C, 1F della scuola secondaria di primo grado “M. Montanari” e 1I della scuola secondaria di primo grado “Ricci Muratori”
Ospite speciale
Samba circle
Esibizione musicale di travolgenti ritmi brasiliani eseguiti dai ragazzi dell’Orchestra di Percussioni della scuola secondaria di primo grado “Ricci Muratori” diretti dalla Professoressa Pompignoli.

 

Venerdì 23 Maggio – Artificerie Almagià, Via dell’Almagià 2, ore 17
Compito all’Almagià degli allievi dei laboratori Cantieri
BIANCO
Performance del progetto “CorpoGiochi® a Scuola-Tweens” realizzata con le insegnanti e gli studenti delle classi 2A, 2B, 2F della scuola secondaria di primo grado “M. Montanari” e 2C della scuola secondaria di primo grado “Ricci Muratori”
PROVA DEGLI STATI DELLA MATERIA
Dimostrazione di lavoro del progetto “CorpoGiochi® a Scuola-Tweens” realizzata con le insegnanti e gli studenti delle classi 1A, 1B, 1C, 1F della scuola secondaria di primo grado “M. Montanari” e 1I della scuola secondaria di primo grado “Ricci Muratori”
PROVA DEL FUOCO  ‘Un fuoco eterno trovato per noi segna un’era amica’
Performance finale del progetto “CorpoGiochi® a Scuola” realizzata con le insegnanti e gli alunni della classe V della scuola primaria di Savarna

Martedì 27 Maggio – Museo Nazionale, Via San Vitale 17, ore 15 (replica ore 16 e ore 17)
Alla luna
Notturno di poesia e musica  con gli studenti della classe 5B della scuola primaria “Torre” e gli studenti della classe 3A della scuola secondaria di primo grado “Don Minzoni”.  Evento ideato e curato dagli insegnanti Mirella Fattori e Franco Emaldi e l’esperto musicale Giulia Ragazzini.

Much ado about nothing
Rappresentazione teatrale in lingua inglese sull’omonima opera shakespeariana con gli studenti della classe seconda della scuola secondaria di primo grado “San Vincenzo de Paoli” e l’accompagnamento musicale degli studenti delcorso musicale della scuola secondaria di primo grado Novello. Evento ideato e curato dalla regista teatrale Menna Price e l’insegnante Elisabetta Fisser.

Alla scoperta..
Medley di canzoni e danze con gli studenti della classe 5D della scuola primaria “Randi”

Prova di Affidamento
Dimostrazione di lavoro realizzata con le insegnanti e gli alunni della classe 3C della scuola primaria “Randi” che partecipa ai laboratori “CorpoGiochi® a Scuola”.  Con la partecipazione speciale di alcuni genitori.

Mercoledì 28 Maggio – Mar-museo d’arte della città, Via di Roma 13, ore 15 (replica ore 16 e ore 17)
Prova di Affidamento
Dimostrazione di lavoro realizzata con le insegnanti e gli alunni della classe 3D della scuola primaria “Randi” che partecipa ai laboratori “CorpoGiochi® a Scuola”.  Con la partecipazione speciale di alcuni genitori.

L’unione dà i frutti
Performance di poesia, musica e danza degli alunni delle classi 2A e 2B della scuola primaria “Tavelli”. Evento ideato e curato dalle insegnanti Cristina Trenta e suor Teresina.

La scuola degli eroi
Performance teatrale del progetto “La scuola nel bus” con gli alunni delle classi 2D e 2F della scuola secondaria di primo grado M. Montanari, a cura di Matteo Pironi e Davide Ferrucci per il progetto “Scuola nel Bus” della cooperativa “Progetto Crescita” con il contributo del Comune di Ravenna, assessorato alla Cultura, Pubblica Istruzione e Infanzia.

Il futuro è in palla
Performance teatrale del progetto “La scuola nel bus” con gli alunni delle classi della scuola secondaria di primo grado E. Mattei di Marina di Ravenna, a cura di Matteo Pironi e Davide Ferrucci per il progetto “Scuola nel Bus” della cooperativa “Progetto Crescita” con il contributo del Comune di Ravenna, assessorato alla Cultura, Pubblica Istruzione e Infanzia.

L’intera giornata di spettacoli sarà accompagnata da intermezzi musicali eseguiti dagli alunni del corso musicale della scuola secondaria di Primo grado Don Minzoni

Venerdì 30 Maggio – Biblioteca Classense, Via Baccarini 3, Museo Tamo, Via Rondinelli 2, Anfiteatro della Banca popolare, Via Guerrini 14 ore 15 (replica ore 16 e ore 17)
Amarcord…adesso!
Cortometraggio realizzato con il regista Fabrizio Varesco e gli alunni delle classi V  della scuola primaria Mordani.

E mi amig Dant – il mio amico Dante
Dialogo in dialetto romagnolo liberamente tratto dalla Divina Commedia di Dante. I protagonisti sono alcuni personaggi dell’opera dantesca tra cui  Dante, Beatrice, Virgilio, Guido da Polenta.
Con gli alunni delle classi 4A, 4B e 4C della scuola primaria “R.Ricci”. Evento ideato e curato dagli insegnanti Morea, Bianca Maria Benini, Gabriella Errani e Ines Molinari. Si ringraziano il maestro, esperto di dialetto romagnolo, Gianfranco Camerani e il maestro di canto Matteo Unich.

Un bisinin d’porbia
Poesie e canti della tradizione romagnola con gli studenti delle classi quinte della scuola primaria “Mordani” e il poeta dialettale romagnolo Nevio Spadoni.  Evento ideato e curato dalle insegnanti Elisabetta Agostini, Luciana Martignon, Laura Tumiatti, Lorenza Candelma, Anna Di Casola.

Danziamo insieme
Performance di danze di gruppo con gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado “E. Mattei” di Marina di Ravenna.  Evento ideato e curato dalle insegnanti Giuliana Casazza e Alessia Covatta.

MoviMenti
Performance di step con gli alunni che hanno partecipato al laboratorio di movimento della scuola secondaria di primo grado “S.P. Damiano” tenuto dall’insegnante Daniele Verati.

InCantaMenti
Laboratorio corale con alcuni studenti partecipanti al laboratorio musicale della scuola secondaria di primo grado “S.P. Damiano” tenuto dall’insegnante Annalisa Gardella.

Martedì 3 Giugno – Aula Magna scuola secondaria di I Grado di S.P.in Campiano, ore 20.30
A ca’ de geval
Spettacolo teatrale  che racconta l’avventura di un dante romagnolo che si trova improvvisamente nell’Inferno dantesco, con gli alunni della classe 2A della scuola secondaria di primo grado di S. P. in Campiano

 

Giovedì 5 Giugno – Ca’ Segurini, Savarna, ore 17
Art-in- banco
Performance  di arte musiva e drammatica con tutti gli alunni della scuola primaria “Maria Bartolotti” di Savarna.  Inaugurazione di un’istallazione musiva realizzata in collaborazione con il maestro MARCO BRAVURA accompagnata da perfomance musicale e teatrale con gli esperti Massimiliano Braga e Linda Dugheria.