Luogo

Artificerie Almagià
Ravenna
Categoria

Data

Set 16 2018

Ora

17:00

#oggièilmiogiorno

con Silvia Gribaudi, Rosaria Vendittelli e partecipanti al workshop comunità
disegno tecnico e drammaturgico Antonio Rinaldi
ideato da Silvia Gribaudi e Matteo Maffesanti – progetto Ex-Aequo
produzione ZEBRA
con il sostegno di Anticorpi – ResiDanceXL2017, Malmo Dansstationen

L’ironia come strada intima e condivisa per cercare una comunità complice. La complicità come strada intima e condivisa per cercare una comunità dinamica. Il dinamismo come strada intima e condivisa per cercare una comunità consapevole. La consapevolezza come strada intima e condivisa per cercare una comunità danzante. ll sudore come strada intima e condivisa per cercare una comunità inclusiva. L’inclusione come strada intima e condivisa per cercare una comunità di abitanti. L’abitante come strada intima e condivisa per cercare una comunità di esclusi. L’escluso come strada intima e condivisa per cercare una comunità di folli. Il folle come strada intima e condivisa per cercare una comunità di occhi. L’occhio come strada intima e condivisa per cercare una comunità di sorrisi. Il sorriso come strada intima e condivisa per cercare una comunità di voragini.
La voragine come strada intima e condivisa per cercare una comunità di possibilisti. La possibilità come strada intima e condivisa per cercare una comunità di silenzi.Il silenzio come strada intima e condivisa per cercare una comunità di urla.
L’urlo come strada intima e condivisa per cercare una comunità di azioni.
L’azione come strada intima e condivisa per cercare una comunità di errori. L’errore come strada intima e condivisa per cercare una comunità di playlist. La playlist come strada intima e condivisa per cercare una comunità di bambini. Il bambino come strada intima e condivisa per cercare una comunità di sé stessi. Se stesso come strada intima e condivisa per cercare una comunità. Tu/loro/noi
Una guerra
Un ballo
Un finale.
EX-AEQUO (Antonio Rinaldi,#oggièilmiogiorno)