Luogo

Artificerie Almagià
Ravenna
Categoria

Data

Set 09 2018

Ora

15:00 - 17:00

Invito alla danza – appunti per nuovi innesti tra antico e contemporaneo

Nato nel settembre 2017 in occasione della diciannovesima edizione di Ammutinamenti – festival di danza urbana e d’autore, l’evento Invito alla danza ha segnato una nuova progettualità condivisa tra la Fondazione RavennAntica e Cantieri Danza, sulla scia dell’importante sinergia nata con la rassegna HistrioDanza che, per quattro anni consecutivi, dal 2010 al 2013, ha coinvolto le scuole di danza e i gruppi del territorio nel racconto condiviso – attraverso l’arte visiva e coreutica – dei contenuti di importanti progetti espositivi e siti museali ravennati di ambito antico e contemporaneo. Dopo gli eventi al Teatro Socjale di Piangipane e all‘Antico Porto Archeologico di Classe, la progettualità del 2018 si conclude ad Ammutinamenti 2018 con un evento che coinvolge ancora una volta le scuole di danza e i gruppi informali del territorio che presentano al pubblico i propri progetti di danza contemporanea e di contaminazione, nell’ottica di proseguire la proficua traiettoria nata tra gli attori della scena culturale per valorizzare il comparto danza del territorio.

In questo anno di eventi e sperimentazioni tra contesti teatrali e museali, è tangibile il percorso di crescita e arricchimento che gli allievi delle scuole di danza, le insegnanti e i danzatori dei gruppi informali hanno vissuto attraverso le esperienze e le “sfide” che hanno composto le tappe di questo itinerario. Un percorso che si è sviluppato non solo grazie al fruttuoso dialogo tra le istituzioni culturali cittadine che hanno creduto e sostenuto il progetto, ma soprattutto grazie alla potenza espressiva dei danzatori e alla cura che il pubblico ha saputo riservare loro, andando ad innescare una inarrestabile crescita culturale della comunità. Questo ciclo si chiude a settembre in previsione di una nuova fase che continuerà ad essere nutrita dalla linfa vitale della curiosità e della sperimentazione che da sempre connotano la danza contemporanea.

Le scuole di danza protagoniste del progetto Invito alla danza 2017/2018 sono: Passi di Danza diretta da Claudia Bruni, con le coreografie di Paola Ponti e Cristina DiPaolo; Ravenna Ballet Studio diretta da Cinzia di Pizio con le coreografie di Francesca Oliviero e Linda Ricci; Beat Ballet diretta da Valentina Poggi, Elisa Guerrini e Alice Galli con le coreografie di Elisa Guerrini; OFFicina delle ARTi diretta da Marco Baldazzi con le coreografie di Elena Casadei; La Torre Fitness Group diretta da Stefano Tedeschi e Andrea Vacchi con le coreografie di Elena Casadei; Centro professionale Danza diretta da Antonella Bergonzoni con le coreografie di Mariella Ciccarino; Urban Academy diretta da Sara Miggiano ed Enrico Savorani con le coreografie di Elisa Billini. I gruppi informali protagonisti sono invece: Vere Sustanze diretto da Michael D’Adamio, Rec Project diretto da Claudia Bosco e Altùnpas diretto da Paola Ponti.

 

ph. Dario Bonazza