Luogo

Piazza Unità d'Italia
Categoria

Data

Set 08 2018

Ora

19:00

Glitch Project

Concept di Francesco Capuano e Nicola Picardi
Regia di Francesco Capuano
In collaborazione con Compagnia Körper
riprese Pierpaolo Pennacchio
Costumi Roberta De Berardinis

Spazio aperto al confronto tra giovani artisti in Campania, l’associazione culturale Körper, fondata nel 2005, ospita al suo interno diverse produzioni e autori, progetti speciali in collaborazione con realtà nazionali e internazionali, offre opportunità di studio, formazione e perfezionamento. Tra i progetti recenti Körper ha sostenuto The Glitch Project, lavoro di due giovani autori e danzatori italiani, Francesco Capuano e Nicola Picardi, selezionato nel febbraio 2018 al bando Danza Urbana XL promosso dalla rete di operatori nazionali Anticorpi XL.

The Glitch Project (glitch, in inglese significa problema tecnico) è uno spettacolo per spazi all’aperto che intende creare una connessione tra coreografia e tessuto urbano. Diviso in tre parti, il progetto si incentra sulla frenesia del mondo di oggi, sulla quotidianità pervasa da sentimenti di frustrazione e insoddisfazione.

“Vogliamo raccontare l’anomalia di una tipica giornata lavorativa – spiegano gli autori – lo stress, spesso provocato dall’insoddisfazione lavorativa, obbliga l’uomo a cercare un compromesso con la realtà”.

Così in Visioramica, la prima parte, i due guardano l’orizzonte sognando un’evasione prima di concentrarsi in un omologante duetto all’unisono danzato in giacca e pantaloni neri, elegante divisa da ufficio. In Loop, la seconda parte, il loro movimento si fa più intenso, agguerrito e aggressivo. La danza è frenetica, il ritmo incalzante e i movimenti diventano anche più meccanici: l’alienazione del quotidiano prende il sopravvento, il sistema manipola e detta legge. La terza parte, intitolata Prank of a Blonde (Scherzo di una Bionda) rappresenta un raro momento di pausa, lo svago e l’evasione dalla velocità e dalla frenesia. Nuove leve della coreografia italiana, Francesco Capuano e Nicola Picardi con The Glitch Project hanno composto un intenso duetto per spazi all’aperto ispirati dalla frenesia del mondo di oggi. Diviso in tre parti, il progetto si incentra sulla quotidianità pervasa da sentimenti di frustrazione e insoddisfazione.