Il Festival

Ammutinamenti – Festival di danza urbana e d’autore viene realizzato a Ravenna dal 1999 dall’Associazione Cantieri Danza.
Ideato da Monica Francia e Selina Bassini che ne hanno curato la direzione artistica fino al 2019, ha promosso fin dai suoi esordi la parte più giovane e innovativa delle arti performative andando a modificare la struttura culturale del territorio e facendo avvicinare sempre di più il pubblico ravennate alla danza d’autore e di ricerca.
La curatela dell’edizione 2020 è affidata alle molteplici visioni e intuizioni delle giovani operatrici Daniela Camerani, Francesca Serena Casadio, Christel Grillo, Giulia Melandri e Simona Pucciarelli che dallo stesso anno guidano l’Ass. Cantieri Danza e operano da diverso tempo all’interno della stessa ciascuna nel proprio ambito di competenza, insieme a Selina Bassini. Una cura a più menti in cui condivisione, ascolto e confronto, valori fondanti del gruppo di lavoro, sono la linfa vitale.


Ogni anno il programma del festival si compone di spettacoli di compagnie emergenti e affermate nel panorama della danza contemporanea, accoglie le iniziative legate alla comunità locale di scuole di danza e i laboratori di educazione al movimento atti ad avvicinare il pubblico alla danza. Oltre ad ospitare spettacoli site-specific nei luoghi urbani di Ravenna ed eventi che accompagnano il pubblico in una nuova scoperta degli spazi vissuti quotidianamente, Ammutinamenti accoglie alcune azioni del Network Anticorpi XL. Prima tra tutte, la Vetrina della giovane danza d’autore che vede protagoniste a Ravenna le creazioni di giovani autori all’esordio della loro carriera, il percorso formativo Nuove Traiettorie durante il quale un gruppo di giovani autori provenienti da tutta Italia vive appieno le dieci giornate di Festival e la città di Ravenna, e gli esiti delle residenze artistiche di Prove d’Autore XL.

STAFF

Gruppo curatoriale: Selina Bassini, Daniela Camerani, Francesca Serena Casadio, Christel Grillo, Giulia Melandri, Simona Pucciarelli
Responsabile organizzativa: Giulia Melandri
Segreteria organizzativa e logistica: Daniela Camerani
Organizzazione: Federica Samorì, Elena Pelliccioni
Responsabile comunicazione e social media: Simona Pucciarelli
Ufficio stampa: PEPITApuntoCOM
Amministrazione: Monica Francia, Daniela Camerani, Roberta Galassi
Biglietteria: Martina Guidetti
Direzione tecnica: Federico Tanzi
Grafica: Agenzia Image
Video: Les Bompart Produzioni
Foto: Dario Bonazza
Curatori e curatrici dei progetti del Network Anticorpi XL: Selina Bassini, Paolo Brancalion, Massimo Carosi, Francesca Serena Casadio, Natalia Casorati, Christel Grillo, Giulia Melandri, Simona Pucciarelli

Si ringrazia tutto lo staff organizzativo e tecnico, i volontari e le volontarie che contribuiscono alla realizzazione del Festival e delle attività dell’Associazione.

 

in collaborazione con:

Comune di Ravenna | Assessorato alla Cultura
Viva Dante - logo

con il sostegno di:

Network Anticorpi XL
MiBACT
ATER Fondazione - CIrcuito Multidisciplinare Emilia-Romagna

in collaborazione con:

Image progetti di comunicazione
Les Bompart produzioni
Garage Sale
Naviga Darsena
Almagià - rete di associazioni culturali - Ravenna
CorpoGiochi ASD
Festival Danza Urbana
Gender Bender Festival

collaborazione tecnica:

Audioelite - servizi e tecnologie per lo spettacolo
Raven - servizi per lo spettacolo

media partners:

Gagarin orbite culturali
Reclam
Igers Ravenna