L’italia dei Visionari – Chiamata pubblica

L'Italia dei Visionari - Chiamata pubblica

Torna il progetto partecipativo de* Visionari* di Ravenna!
Dopo il successo dell’ultima edizione, la compagnia ErosAntEros e l’Associazione Cantieri Danza decidono di rinnovare la collaborazione nata lo scorso anno e aprono una nuova chiamata pubblica per permettere a cittadin* di ogni età appassionati di teatro e danza di scegliere alcuni degli spettacoli da inserire nel cartellone delle prossime edizioni di POLIS Teatro Festival e di Ammutinamenti – Festival di danza urbana e d’autore.

Che cos’è e come funziona L’Italia dei Visionari?

L’Italia dei Visionari è un progetto di formazione dello “spettatore attivo” promosso da CapoTrave/Kilowatt Festival nell’ambito del progetto europeo Be SpectACTive! al quale aderiscono ErosAntEros e Cantieri Danza.
In ognuna delle città dei partner che si uniscono al progetto viene formato un gruppo di spettator* attiv*, l Visionar*, incaricato di esaminare i video e le schede artistiche degli spettacoli pervenuti attraverso un bando nazionale destinato a singoli artisti, compagnie emergenti e indipendenti che operano professionalmente nel teatro contemporaneo, nella danza e nella performing art, per scegliere quelli da inserire nella programmazione di ciascuno degli enti/teatri/festival coinvolti (ciascun gruppo in completa autonomia rispetto agli altri gruppi).

Chi sono i Visionar*?
I Visionari* sono un gruppo di spettator* che si impegnano a vedere le creazioni che le varie compagnie inviano in risposta al bando della rete nazionale L’Italia dei Visionari.
 Per entrare nel gruppo de* Visionar* di Ravenna non sono necessarie particolari competenze, ma curiosità e passione nei confronti del teatro e della danza, nonché la disponibilità a riunirsi tra dicembre 2021 e marzo 2022 per 4 incontri collettivi attraverso i quali scegliere gli spettacoli che verranno inseriti nel programma dei due Festival.

In che modo partecipano POLIS Teatro Festival e Ammutinamenti – Festival di danza urbana e d’autore?
Alla fine del percorso, l Visionar* sceglieranno 2 spettacoli di teatro da programmare all’interno di POLIS Teatro Festival (maggio 2022), diretto da ErosAntEros, e 1 spettacolo di danza da ospitare ad Ammutinamenti Festival (settembre 2022), organizzato da Cantieri Danza.
I Visionari* sono persone che vivono nella provincia di Ravenna, appassionate dei linguaggi teatrali e della danza, che pur non essendo operator* teatrali potranno selezionare tra i tanti spettacoli candidati quelli che desiderano vedere nei teatri della propria città.

Come si fa a diventare Visionari*?
Per unirti al gruppo de* Visionari* compila il modulo di iscrizione a questo link entro il 12 dicembre 2021.

Primo incontro operativo:
lunedì 13 dicembre 2021, dalle 18 alle 20 c/o Artificerie Almagià, via dell’Almagià, 2 – Ravenna
Gli incontri successivi si svolgeranno con cadenza mensile e verranno resi noti il 13 dicembre. Per partecipare agli incontri è necessario essere in possesso della Certificazione verde COVID-19 (Green Pass). L’organizzazione si riserva la possibilità di svolgere parte degli incontri in streaming in caso di necessità.

Per maggiori informazioni:  visionariravenna@gmail.com – 320 9552632 (Daniela)

Scarica la call

DEVICE

DEVICE - illustrazione Rosanna Lama

Un laboratorio sul CORPO in MOVIMENTO nello SPAZIO
per la creazione della performance CONGEGNO EMOTIVO

condotto da Monica Francia e rivolto ad adolescent* e giovan* | partecipazione gratuita

Periodo di impegno:
> dall’1 al 4 settembre | laboratorio dalle ore 16 alle ore 20
> 4 settembre | performance dalle ore 21 alle ore 22 

DEVICE è un percorso di riscoperta del corpo come strumento creativo di incontro e relazione e si dedica a riflettere e indagare insieme ai ragazzi e le ragazze partecipant* come comunicare il proprio esserci nel mondo, il proprio esistere anche nelle distanze imposte dal tempo presente.
DEVICE è un dispositivo fatto di nuove pratiche di collegamento, nuove modalità di interazione e nuovi schemi per comunicare.
Ideato e condotto da Monica Francia, artista di pluriennale esperienza nel campo della danza contemporanea e della formazione, DEVICE partirà da un laboratorio di movimento basato sul metodo CorpoGiochi® e terminerà con la performance CONGEGNO EMOTIVO, creata insieme ai partecipant* come esito finale dell’esperienza.

Gli incontri di laboratorio saranno un allenamento che propone un lavoro fisico alla portata di tutt*, ponendo regole corporee e di relazione e rendendo disponibili all’incontro e all’apertura. Vista l’impossibilità di proporre pratiche che prevedono la prossimità e il contatto, gli esercizi proposti aiuteranno i partecipant* ad approfondire il proprio rapporto con i sensi e le sensazioni e a sperimentare nuove modalità di “connessione”. 

Modalità di iscrizione:
Inviare una mail a info@festivalammutinamenti.org contenente NOME, COGNOME, NUMERO DI TELEFONO E INDIRIZZO E-MAIL entro il 31 agosto
.
Si richiede una forte motivazione e disponibilità nel partecipare a tutti gli incontri di questa nuova esperienza. La partecipazione è totalmente gratuita.
Il laboratorio si terrà presso la palestra della Scuola “Mario Montanari”.

Scarica la call

Training Days

Training Days 2021

Training Days è un percorso di formazione rivolto a ragazzi e ragazze tra i 18 e i 25 anni che desiderano vivere un’esperienza nell’ambito dello spettacolo dal vivo e scoprire il dietro le quinte di Ammutinamenti – Festival di danza urbana e d’autore che si svolgerà quest’anno dal 3 al 7 settembre e dal 7 al 10 ottobre, promosso dall’Associazione Cantieri Danza.

Il progetto si configura in una sessione di “allenamenti”, momenti di incontro con lo staff di Cantieri Danza, con artist* ed espert* del settore che avranno luogo nel periodo di preparazione e programmazione del Festival, per conoscere da vicino le diverse figure impegnate nell’ideazione e realizzazione di un evento culturale, cimentarsi nelle attività di organizzazione, promozione e comunicazione e assistere agli spettacoli e agli eventi in programma.
Il percorso offre la possibilità di partecipare a laboratori teorici e pratici finalizzati a scoprire e acquisire le competenze necessarie in alcuni dei diversi ambiti che caratterizzano il Festival, dalla pianificazione alla gestione operativa delle varie attività, dall’allestimento degli spazi spettacolo all’accoglienza di artisti e pubblico, dalla stesura di un comunicato stampa allo storytelling sui canali social e sul blog attraverso la realizzazione di contenuti esclusivi. 

Periodo di impegno richiesto:
> 6 giornate tra il 25 agosto e il 2 settembre per incontri laboratoriali
> dal 3 al 7 settembre per gli eventi e spettacoli del Festival
> dal 7 al 10 ottobre per gli eventi e spettacoli del Festival

Modalità di iscrizione:
Inviare una mail all’indirizzo info@festivalammutinamenti.org contenente:
• form di iscrizione completo di tutti i dati anagrafici scaricabile QUI
• un testo di presentazione di 1000 battute (studi, interessi, hobby ecc..)
• indicazione di eventuali giornate di assenza nel periodo di svolgimento del progetto.

Il percorso è gratuito e ci sono 10 posti disponibili per entrare a far parte della squadra di Ammutinamenti:
INVIA LA TUA CANDIDATURA ENTRO IL 19 AGOSTO 2021!

Il calendario completo delle attività verrà comunicato contestualmente alla chiusura delle iscrizioni. 

Scarica la call