Un cerchio di emozione

Pratiche di comunità | Ammutinamenti Festival 2021

Ho respirato! Con tutto il corpo, con tutta me stessa; con tutti i presenti, all’unisono, in un cerchio di emozione condivisa che potentemente prendeva vita da una mano tesa verso l’altro.
Una musica e i suoni della città che si stava ancora svegliando, hanno accompagnato la pratica corporea proposta da Nicola Galli. Poche indicazioni, semplici movimenti, ma caricati di senso e determinazione a voler cambiare il modo di abitare il mondo.
Daniela