Corso DanzAutore contemporaneo

Cantieri Danza ha partecipato alla progettazione e realizzazione del Corso finanziato DanzAutore Contemporaneo realizzato dal partner attuatore Centro Studi La Torre grazie all’ente di formazione Iscom Emilia-Romagna e alla collaborazione con IDA International Dance Association e associazione culturale Nervitesi.

Il corso gratuito della durata di 326 ore + 60 ore di project work + 144 ore di stage che ha avuto inizio a gennaio 2019 e si è concluso a gennaio 2020, ha permesso ai 13 partecipanti residenti o domiciliati in Regione di confrontarsi con affermati professionisti di settore in un’ottica di scambio e condivisione di saperi, nozioni ed esperienze e di costruire e sviluppare il proprio processo creativo. La formazione è stata infatti concepita e sviluppata in un tempo lungo che permettesse la trasmissione di strumenti e l’opportuna sensibilità per entrare in risonanza con le proprie competenze, riconoscerle e metterle a fuoco insieme alla consapevolezza dei propri mezzi rompendo così la consuetudine della formazione laboratoriale con tempi contingentati che, nella maggior parte dei casi, permette il solo passaggio di codici da parte dei maestri.
Dopo un anno di incontri e lezioni con alcuni coreografi e coreografe della scena contemporanea, critici, studiosi e studiose e organizzatori e organizzatrici del settore, i tredici aspiranti autori e autrici hanno presentato al pubblico il 24 gennaio 2020 i loro primi “appunti coreografici”, primi esperimenti di costruzione coreografica realizzati durante il corso di studi.

La classe di danzautori e danzautrici che hanno preso parte a questo articolato e arricchente percorso formativo è composta da Majd Alaalash, Sara Bocchini, Nicolas Grimaldi Capitello, Stefania Canini, Francesca Caselli, Eleonora Galeazzi, Milena Morelli Vaccarini, Marco Oriundo, Francesca Pizzagalli, Linda Ricci, Irene Rossi, Amalia Ruocco, Eleonora Vacca.

Riferimenti Operazione Rif. PA 2018 –9884/RER approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. 1208 del 30/07/2018 e cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna.

scheda dettagliata del corso